Il fiore del vento

Anemone è un genere di piante il cui nome venne attribuito da Teofrasto e significa fiore del vento.

Le Anemoni sono un genere di perenni della famiglia delle Ranuncolacee molto variabili per portamento e stagione di fioritura , sono amanti dei terreni freschi, umiferi evengono meglio in mezz'ombra, ai piedi degli alberi o di arbusti. Sono adatti per bordure miste, naturali o anche in grandi gruppi nell'orto. Alcune varietà raggiungono e superano il metro d'altezza, altre restano piccole formando cuscinetti gradevoli.

Io sono innamorata degli anemoni, soprattutto quelli alti: potrei passare ore ad osservare la purezza della loro forma che rasenta la perfezione. Sono leggeri aerei eppure presenza viva nel giardino autunnale. I boccioli portati su lunghi steli hanno la forma di una piccola piramide arrotondata e la foglia, laggiù in basso sotto gli steli si stende frastagliata e parallela al terreno con una forma di rara bellezza.

Tra le varietà che preferisco c'è Anemone x hybrida "Honorine Jobert" dai grandi fiori semplici bianco puro e anche "Max Vogel" dai grandi fiori rosa chiaro.

 

Si trovano su www.gorraonline.it